Felicità e Ricchezza: 8 abitudini

Se non sei felice è tutta colpa tua! Diventare felici è l’obiettivo di molti ma non di tutti, vero? Esiste ancora qualcuno che ha paura di stare bene. Ma lo sappiamo, la felicità è una scelta, come scrisse Stephen Littleword. E l’infelicità pure, aggiungerei. Vuoi essere felice? Cambia i tuoi pensieri perché tutto ciò che sei nasce da lì. Felicità e ricchezza sono abitudini mentali e spesso si accompagnano perché chi è felice è ricco dentro, e lo sappiamo bene: siamo esseri vibrazionali in un ambiente vibrazionale, tutto è energia e tutto comunica e si influenza vicendevolmente.
articoli-essere-felici-blog-pdf

Ma a te, cos’è che ti rende felice? Il tuo lavoro? La famiglia? Il tempo libero trascorso a fare ciò che ti piace? Può darsi che le cose che ci diremo oggi siano trite e ritrite, scritte e riscritte, ma forse no. E sai come si dice?!? Chi non rischia non vince e quindi oggi rischio tutto parlandoti (nuovamente) di uno degli argomenti più trattati sul web e non: la felicità! Quindi, come si fa a essere felici? È vero che felicità e ricchezza sono prima di tutto stati emotivi?

La felicità è il viaggio, non la destinazione… ah, questa la sapevi già. La felicità è una scelta… no, questo lo abbiamo già detto. Ok, ci sono, questa forse non l’hai mai sentita: la felicità sei tu! Perché se è vero che non attrai ciò che vuoi, ma attrai ciò che sei, è anche vero che se vuoi essere felice, devi scegliere di essere felice! Un po’ contorto vero? Riproviamo…

LA VIA D’USCITA È DENTRO

via uscita dentroFacciamola semplice, come piace a noi. Per essere felici basta veramente poco:

Troppo semplice da dire, sì, perché sappiamo benissimo che tra il dire e il fare c’è di mezzo… la volontà, un mare di volontà! Ma se non scegli di prendere in mano la tua vita per portarla a un livello superiore, giorno dopo giorno, non puoi poi lamentarti delle condizioni in cui ti ritrovi. Sostanzialmente: salvati da te perché nessuno scenderà dal cielo per salvarti.

Quindi le cose stanno così: la salute è uno stato di completo benessere, dentro, fuori e intorno a te. E se ci pensi bene, condizioni come la salute, felicità e ricchezza, spesso coincidono.

L’unica cosa che ti rende infelice sono i tuoi pensieri. Cambiali.
(Buddha)

Oggi vorrei parlarti degli 8 atteggiamenti che le persone felici e ricche adottano nella propria quotidianità. Abitudini felici creano una mente efficace e queste 8 abitudini ti aiuteranno certamente a raggiungere quello stato d’essere che tutti chiamiamo felicità. Perché la felicità non consiste nel possedere o meno qualcosa, ma consiste nell’essere migliore o peggiore di quello che ci aspettiamo da noi stessi.

FELICITÀ E RICCHEZZA

felicità e ricchezzaMolti credono che la felicità e la ricchezza si misurino in termini di beni materiali. Ma ormai è chiaro, non c’è successo senza felicità. Questi due fattori sono indissolubili. La felicità è l’origine del successo perché solamente pensieri e azioni felici producono risultati felici.

Ma il successo non è l’accumulo di cose, piuttosto è il raggiungimento della propria libertà personale. Se rincorriamo premi esteriori sarà ovvio che una volta raggiunti ripiomberemo nell’insoddisfazione e cominceremo nuovamente a voler ottenere altro. Ma il di più non è la via per stare meglio. E quando intendo il di più mi riferisco principalmente al denaro, la potente forma di energia che tutti utilizziamo e di cui molti sono ingordi.

Se hai un milione di dollari e non vivi nella gratitudine sei una persona davvero povera. Se hai davvero poco ma sei grato di ciò che hai, sei realmente ricco.
(Anthony Robbins)

Il desiderio di arricchirsi diventa un tarlo in grado di rodere qualsiasi altro pensiero felice. Se con la mente continuassi a nutrire questo desiderio ti ritroveresti tutt’altro che contento, rischieresti di passare notti insonni pensando a come proteggere il tuo capitale, potresti rimanerci deluso se le tue aspettative di guadagno non venissero soddisfatte.

Rincorrere la ricchezza rischia di farti sacrificare le cose veramente importanti, quelle che conducono a una sana e genuina felicità. Non ti sto dicendo di fare un voto di povertà, ti sto solamente dicendo di non avere come unico scopo l’accumulo di denaro. Tu sei molto di più, andiamo! Attrarre denaro può essere divertente, vero, ma non puoi dedicare la tua vita solo a questo obiettivo.

In breve: vuoi raggiungere la ricchezza? Occupati delle cose che ti rendono felice perché il viaggio verso il benessere economico, e non solo, non ha come meta il denaro, piuttosto la tua felicità, quindi la tua libertà. La direzione è opposta a quella che in molti prendono. Il denaro non si rincorre, il denaro si attrae. E la tua preoccupazione non deve essere come attrarre denaro, ma piuttosto come posso stare meglio con quello che già ho.

La Via non è nel cielo; la Via si trova nel cuore.
(Buddha)

sentiero verso la felicitàEd ecco gli 8 atteggiamenti che ti porteranno da uno stato di serena felicità ad uno stato di ricchezza interiore… ed esteriore, si, perché ciò che senti già tuo è ciò che avrai. L’esperienza emotiva è l’origine della tua realtà.

  1. SAPERSI ACCONTENTARE: sei arrivato al mondo nudo, senza possedere nulla se non te stesso. Quando te ne andrai sarà identico, non potrai portarti via nulla. Se cadi nel tranello del io ho questo, io ho quello, non hai capito un c… cetriolo. Tu non hai niente se non te stesso. Tutto ciò che devi proteggere sei tu, tutto ciò che devi migliorare sei tu. Accontentati di ciò che hai perché ci saranno giorni che avrai molto e altri in cui avrai molto poco. Ma se sarai saldo su te stesso non ti mancherà mai niente. Arricchisci te stesso, migliora te stesso, e riuscirai a comprendere cosa vuol dire trovare la felicità, quella vera!

  2. ESSERE GENEROSI: quello che dai ricevi, nel senso che la qualità di energia che offri all’esterno ti ritornerà indietro come un boomerang. Essere gentili fa bene alla salute, ed essere gentili è un atto di puro egoismo se ci pensi: siamo gentili perché esserlo fa stare bene noi in primis. Amore, rispetto, amicizia, lealtà… sono tutte cose che non si possono comprare col denaro ma si comprano con il nostro modo d’essere. Sii gentile e ne avrai in abbondanza.

  3. DARE VALORE ALLE PERSONE: la vera ricchezza cammina con due gambe e ha due braccia e una testa. La vera ricchezza è l’essere umano! Se sei in grado di comprenderlo hai già percorso metà del viaggio che conduce al tuo successo personale. Le persone sono universi colmi di ogni cosa e incontrare, conoscere, condividere con altri il nostro tempo, ci aiuta a comprendere come migliorare noi stessi. Come posso essere utile a chi incontro? Come posso far sì che da questo incontro egli si arricchisca? Migliorando noi stessi miglioriamo anche il nostro prossimo, arricchendo noi stessi il mondo si arricchisce. Io sono perché noi siamo! Ah, e la sai una cosa? Solo le persone di valore sanno dare valore alle persone.

  4. ESSERE EQUILIBRATI: la virtù sta nel mezzo!  Mangiare troppo, lavorare troppo, oziare troppo… già capito, vero? La corda troppo tesa si rompe, troppo molle non suona. Accordati, vivi e ama!

  5. NON INQUINARTI: fumare, bere alcool a dismisura, mangiare cibi di dubbia qualità… sono tutte cose che non ti permettono di raggiungere il tuo stato migliore d’essere. Sei ciò che mangi e se permetti al tuo corpo di purificarsi da tossine dannose, anche la tua vita ne gioverà. Perché, come detto prima, siamo energia che si muove dentro altra energia, attrai ciò che sei. La mente si nutre di ciò che le dai da mangiare e la qualità delle sue prestazioni è direttamente proporzionale alla qualità del carburante che le offri. Scegli il meglio e risveglia i tuoi super poteri!

  6. RISPETTATI: hai una sola vita al momento, ti conviene salvaguardarla. Correre rischi inutili, sul lavoro, in auto, nella vita in genere, di certo non aumenta la tua probabilità di vivere felice o arricchirti. Piuttosto ti stai dando la brutta possibilità di interrompere o rovinare drasticamente la tua esistenza. Hai una sola pellaccia, evita il pericolo.

  7. PERDONA: perdona te stesso quando sbagli, perdona gli altri quando ti feriscono. Il perdono è un dono (per-dono), per te e per gli altri, è un lasciare andare. Se rimani ancorato alle tue ferite emotive e nutri sentimenti di vendetta, rabbia, rancore… cosa pensi possa tornarti indietro dall’esterno?  Quindi, vuoi essere felice? Perdona!

  8. SVILUPPA LA RESILIENZA: ogni difficoltà è un’opportunità di crescita, mai una minaccia. Datti la possibilità di vedere oltre gli ostacoli che dovrai affrontare e sai cosa vedrai? Una persona migliore, più forte, un nuovo te. La resilienza è il motore della crescita personale!

essere ricchi e feliciEssere ricchi non vuol dire essere felici. Molti milionari si suicidano il che vuol dire che tutti i soldi che avevano non sono bastati per donar loro la felicità. I soldi non fanno la felicità, quindi i non-soldi non fanno l’infelicita. Tutto dipende da come scegli di osservare e reagire a ciò che accade.

Quello che ci alimenta veramente, che ci dà la gioia di vivere, che ci fa andare oltre ogni problema, è l’amore. Ed è grazie all’amore che proviamo per noi stessi, per la Vita, per gli altri, che riusciamo a raggiungere i nostri traguardi più ambiziosi. L’amore è la magia che fa accadere tutte le cose.

In conclusione: felicità e ricchezza sono conseguenze dell’amore che provi verso te, verso ciò che sei, verso ciò che fai e verso gli altri. Quindi,, con tutto l’amore che hai, offriti alla Vita e lei sarà ben lieta di ricompensarti con ciò che meriti. Tutto ciò che provi tornerà a te sotto forma di esperienza fisica, quindi, cosa scegli di provare?

Buona cose 🔑

cristiano mocciola blog

Rimani aggiornato con il blog!

Tagged with: , , , ,
Pubblicato su crescita personale, essere felici
6 comments on “Felicità e Ricchezza: 8 abitudini
  1. Judith ha detto:

    E come darti torto

  2. Heka ha detto:

    attraiamo ciò che siamo…,troppo spesso me ne dimentico…NOi siamo la felicità, noi siamo la via…Come sempre grazie Cri, ti lascio un pezzo…magia.

  3. emycreazioni ha detto:

    giustissimo!!, non è ricco chi possiede ma chi necessita di meno..

Fammi sapere qui se ti è piaciuto, Grazie

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Mi presento…
Essere Felici Blog - Cristiano Mocciola

Ciao, sono Cristiano e voglio darti il benvenuto su Essere Felici Blog [MENTE|CORPO|SPIRITO]

essere felici youtube
Gratis per te
ebook crescita personale spirituale
⇓ RISORSE DEL BLOG ⇓
crescita spirituale mente
reprogramming cristiano mocciola
Seguimi su Twitter
⇓ da leggere ⇓

«Io non farò ritorno nella città che ha nome da Kapila senza aver visto l’altra sponda della vita e della morte». Il cammino del Buddha: la nascita, l’infanzia e la giovinezza, felici e protette; la scoperta del mondo e del dolore; la ricerca della liberazione; il risveglio. La presente edizione del Buddhacarita, a cura di Alessandro Passi, è la prima che si tenta in Italia dopo quella pubblicata all’inizio del Novecento, e ormai datata, di Carlo Formichi.