Il potere dell’immaginazione

Fai ancora uso dell’immaginazione come facevi anni addietro?!? Su quante navi spaziali sei salito da piccolo? E su quante diligenze? Quanti fucili hai tenuto in mano? Quante auto sportive hai guidato? Hai già capito dove vogliamo andare a parare, non è vero?

SCARICA/STAMPA L’ARTICOLO IN FORMATO PDF

La fantasia nell’essere umano è fondamentale per cominciare a creare. Usarla è sintomo di buona salute. Con la fantasia è possibile trasformare qualsiasi compito all’apparenza ingrato nel più interessante e stimolante. La fantasia permette di sfuggire a una realtà troppo spesso insidiosa ed estenuante per ricrearla dentro noi piacevole e utile.

Quando sognavamo da piccoli lo facevamo ingenuamente, spontaneamente. Mai avremmo pensato di realizzare ciò che nelle nostre menti prendeva forma. Da adulti cambia tutto. Comprendiamo che tutto ciò che riusciamo a immaginare, è possibile renderlo concreto nella nostra vita. Qualsiasi scoperta o invenzione nella storia dell’umanità ha preso vita grazie al processo dell’immaginazione. Quello che hai fatto da piccolo non era altro che un allenamento per prepararti a quello che avresti potuto ottenere crescendo, rendendo manifesti i tuoi desideri.

Chi ha paura di sognare è destinato a morire – Bob Marley

hqdefault

RE-IMPARARE A SOGNARE

Più riuscirai a sognare a occhi aperti, più avrai modo di cambiare gli aspetti della tua vita che non ti vanno. Ma sognare non equivale a sperare. Quando sogni è come se stessi già vivendo l’esperienza che stai immaginando. Le emozioni che vivi in quel sogno sono quelle che ti accompagnano al suo raggiungimento. Non puoi pensare di immaginare una cosa e ottenerla se mentre la visualizzi ti senti frustrato perché ancora non ce l’hai.

Hai problemi a immaginare e usare la fantasia perché è tanto che non ne fai uso? Niente di più facile. Conosci il detto chi va con lo zoppo impara a zoppicare? Bene, vai con lo zoppo. Che può essere un bambino o anche un adulto abituato a sognare a occhi aperti. Altrimenti, diventa tu lo zoppo!

Ci sono cose che non fai più perché ti ritieni troppo grande per farle? Riprendile a fare. Non esiste un’età precisa per fare una determinata cosa. Se vuoi salire su un’altalena, fallo! Ti assicuro che è divertente anche a trentacinque anni. Insomma, non evitare di divertirti solo perché qualcuno ha deciso cosa devi fare e cosa no. Personalmente mi diverto tantissimo a giocare con le costruzioni di mia figlia 🙂

I sogni sono illustrazioni dal libro che la tua anima sta scrivendo su di te – Alan Drew

Se hai un sogno e senti la necessità di concretizzarlo, se senti che puoi farlo perché in fin dei conti nessuno te lo vieta, fallo! Il bambino che è in te ha sempre bisogno di divertirsi perché lui sa che la vita è un gioco e prenderla troppo seriamente potrebbe essere pericoloso per la salute. Divertiti, concediti i sogni che puoi avere e soddisfa subito quelli che puoi.

Mantieni la tua mente attiva perché una mente allenata è una mente alleata! Come descritto nel programma ALLENA-MENTE, tu sei il padrone del perfetto organismo in cui risiedi e hai tutte le capacità per attingere al tuo reale potenziale e tornare a usare i tuoi SUPER POTERI 🙂

Ti auguro una buona continuazione di giornata 🙂
cristiano mocciola blog

 PS: se vuoi realizzare un sogno svegliati e agisci! L’azione è l’unica cosa che porta al cambiamento

Rimani aggiornato con il blog!

Tagged with: , ,
Pubblicato su crescita personale, mente & corpo

Fammi sapere qui se ti è piaciuto, Grazie

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Mi presento…
Essere Felici Blog - Cristiano Mocciola

Ciao, sono Cristiano e voglio darti il benvenuto su Essere Felici Blog [MENTE|CORPO|SPIRITO]

Gratis per te
⇓ RISORSE DEL BLOG ⇓
Pubblicità
Seguimi su Twitter
⇓ da leggere ⇓

Che cosa hanno imprese internazionali come Apple, Google, Ikea o il macellaio italiano Dario Cecchini che la vostra azienda non ha? Le P tradizionali come prezzo, promozione, pubblicità, posizionamento e altre che gli uomini di marketing usano da tempo non funzionano più. Oggi, all'elenco, c'è da aggiungere un'altra P: quella di Purple Cow, la Mucca Viola. Che non è una funzione di marketing cui ricorrere a prodotto finito. La Mucca Viola spicca tra le tante marroni, è qualcosa di fenomenale, inatteso, che è dentro il prodotto. L'autore vi spiega come mettere una Mucca Viola in tutto ciò che fate e in tutto ciò che create, per sfornare prodotti che siano "degni di marketing".