Ogni tua richiesta viene esaudita

Il subconscio non fa distinzione tra impulsi costruttivi e distruttivi. Esso lavora col materiale che gli passiamo, attraverso gli impulsi del nostro pensiero. La mente subcosciente tradurrà in realtà un pensiero guidato dalla paura, così come tradurrà in realtà un pensiero guidato dal coraggio o dalla fede.  -Napoleon Hill

SCARICA/STAMPA L’ARTICOLO IN FORMATO PDF

Il subcosciente può essere visto come la mente comune a cui attingono due o più persone che lavorano in sinergia. Napoleon Hill a riguardo ha dedicato anni di studi e ricerca e ne ha fatto dono ai posteri con i suoi scritti. In “pensa e arricchisci te stesso” ben descrive il potere della mente superiore ( o subcosciente). Per questo post ci rifacciamo ai suoi studi e alle sue scoperte in quanto riteniamo siano i più validi a tal proposito. Napoleon Hill parla di “alleanza di cervelli” e lo stesso potere al quale attinge una coppia che lavora come COPPIA, è usufruibile anche da un gruppo formato da più persone.pensa-e-arricchisci-te-stesso-workbook-libro-66681

Quando due menti si uniscono, creano sempre una terza forza, intangibile e invisibile, che possiamo paragonare a una terza mente, superiore -Napoleon Hill –

 In In Viaggio Verso Te scriviamo di come tutto è energia vibrante, dalla materia alla luce, dalla corrente elettrica alla musica, da un comodino a un gatto, dai pensieri alle emozioni. Siamo esseri vibrazionali in un ambiente vibrazionale. Tutto è soggetto a vibrazioni. La mente umana genera pensieri ed emette vibrazioni che si propagano all’esterno. E se due menti sono allineate sulle stesse vibrazioni si crea un’affinità la cui essenza è unica e maggiorata. Ma soprattutto, l’energia prodotta è disponibile per entrambi i membri.

Alleanza-Cervelli.jpg

L’ALLEANZA DI CERVELLI

 Il cervello umano è simile a una batteria elettrica. Tutti sanno che un gruppo di batterie produce più energia di una sola batteria. Questa metafora ci permette di capire che il principio dell’alleanza di cervelli ingloba il segreto del potere esercitato da chi si circonda di collaboratori che uniscono i loro sforzi. Quando un gruppo di persone coordina in modo armonioso le proprie energie mentali, la maggiore energia che ne deriva si rende disponibile a ciascun individuo del gruppo -Napoleon Hill –

Quanto detto sopra potrebbe apparire inverosimile ma, come tutte le cose, basterà mettervi alla prova. Avete un problema che ancora non avete risolto? BENE! Ecco il momento di testare questa teoria. Basterà che siate in due. O col vostro partner o con una persona fidata. Esponete il vostro problema al quale non trovate una soluzione. Se il vostro socio ne ha già una da suggerirvi, meglio così. Altrimenti mettetevi alla prova. Parlate insieme del problema, svisceratene ogni aspetto. Analizzatelo. E’ solo questione di tempo. Quando sarete in connessione genererete l’energia necessaria per attingere al vasto e infinito campo delle risposte. Qui troverete la soluzione che cercavate. Come mai quando ci addormentiamo pensando a un problema da risolvere, la mattina la soluzione arriva come un FLASH? Perché il subcosciente è stato libero di lavorare per noi durante la notte e non è stato disturbato dagli incessanti chiacchiericci mentali che spesso ci torturano.

subconscio-1.jpgEsiste una mente comune a cui tutti facciamo capo e per attingere a essa ci sono diversi modi. C’è chi usa la meditazione, chi contempla, chi canta, chi entra nel flusso facendo quello che gli piace. E c’è anche chi sfrutta questo semplice metodo chiamato alleanza di cervelli. Meditando, trascendendo l’Io, entrando nel flusso, ci si congiunge al subcosciente che offre a chiunque le stesse infinite possibilità.

Un poeta ha bisogno dell’aiutante per scrivere i suoi versi? E un cantante? E uno scrittore? L’alleanza di cervelli è utile, è facile ed è potente, senza ombra di dubbio. Ma chi è solo non si deve scoraggiare. Ci sono tanti altri modi per attingere a questa grande e unica fonte e ognuno troverà il suo secondo il proprio piacere. L’essenziale è comprendere che esiste, comprendere che possiamo CHIEDERE quello che VOGLIAMO e OTTENERE le risposte che DESIDERIAMOe se eviti questi 12 pensieri è meglio!

Il subconscio mormora incessantemente ed è ascoltando questi mormorii che si ascolta la verità. -Gaston Bachelard –

Ci leggiamo settimana prossima 🙂
cristiano mocciola blog

Rimani aggiornato con il blog!

Tagged with: , , , , ,
Pubblicato su crescita personale, legge dell'attrazione

Fammi sapere qui se ti è piaciuto, Grazie

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...