È dalla nascita che continui ad avere successo!

Il successo è il peggiore degli insegnanti. Aggiungerei anche che è molto pericoloso perché potrebbe convincerti di essere invincibile… ma per fortuna i fallimenti sono all’ordine del giorno. E come sai, il fallimento è l’unica cosa che realmente può insegnarci la lezione.

SCARICA/STAMPA L’ARTICOLO IN FORMATO PDF

Il successo è l’abilità di passare da un fallimento all’altro senza perdere il tuo entusiasmo. -Winston Churchill-

imparare-a-camminare-con-le-bretelle_f40ef06a28db5220a43e3ada6a5beb42Abbiamo imparato a camminare cadendo! Quante volte l’avrai sentito dire! E abbiamo imparato a scrivere che non sapevamo tenere una penna in mano, abbiamo imparato a leggere che non distinguevamo le lettere dagli scarabocchi, abbiamo imparato ad andare in bici… ecc ecc

Il nostro primo successo tuttavia risale a quando siamo usciti dal pancione e abbiamo cominciato a respirare. Si! Ho usato il termine SUCCESSO. In quale altro modo potremmo chiamare tutto ciò che prima non eravamo in grado di fare e ora si?

Il nostro passato è cosparso di successi. E tutti i successi che abbiamo avuto hanno costruito quello che siamo ora. Ma non dimentichiamoci che a precedere tutti i nostri bei successi abbiamo avuto altrettante “cadute”, altrettanti fallimenti che ci hanno permesso di crescere.

 Il successo produce successo, come il denaro produce denaro -Nicolas de Chamfort

RICORDA LA STRADA CHE HAI FATTO

Sembra però che molte volte ci dimentichiamo del nostro percorso. Ci si presenta una nuova sfida ed ecco che cominciamo a dubitare di noi stessi e delle nostre capacità di riuscita. E sorge la paura di non essere all’altezza…. La paura di non farcela.

La nostra vita è stata un continuo cadere e rialzarsi per poi camminare e correre. Se ci rifletti è avvenuto così per tutto. Quando non è avvenuto è soltanto perché tu ti sei arreso, tu hai smesso di crederci e di provarci. Ma la formula magica per realizzare ciò che vuoi è sempre quella, per tutti e da sempre:

 Ardente desiderio di riuscita in qualcosa, che potrebbe benissimo definirsi ossessione

Passione, quindi coerenza tra quello che pensi, dici e fai, ossia: lavorare di cuore

Tenacia (o testa dura) che non si ferma davanti ai fallimenti perché
hai ben chiaro quello che vuoi e non ti fermi finché non l’avrai ottenuto

Ecco perché il successo è replicabile. Qualsiasi risultato importante che hai conseguito è passato attraverso queste fasi. I venditori lo sanno bene questo. Molti di loro non riescono a vendere subito il prodotto che hanno da offrire, allora cambiano strategia e continuano finché non trovano quella che funziona. E quando l’hanno trovata, quando hanno compreso come vendere il prodotto, quando da 0€ sono riusciti magicamente a fare 100€, ecco che nessuno gli vieta di replicare ciò che è avvenuto, anche in larga scala. (leggi anche: se insisti e resisti, raggiungi e conquisti)

Chi è abituato a persistere sembra avere un’assicurazione contro i fallimenti. Indipendentemente dalle volte che è stato sconfitto, alla fine riesce a scalare le vette del successo. – Napoleon Hill

Quando avrai fatto tuo questo modo di agire, quando avrai imparato a vivere per ottenere il successo che meriti, ti renderai conto che il vero successo è quello di fare della propria vita ciò che si desidera. E per fare della vita ciò che desideri devi abbandonare la paura di fallire. Il fallimento deve essere accolto come il maestro che ti spiega la lezione.

Ci leggiamo tra pochi giorni 🙂
cristiano mocciola blog

Rimani aggiornato con il blog!

Tagged with: , ,
Pubblicato su crescita personale, successo

Fammi sapere qui se ti è piaciuto, Grazie

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Mi presento…
Essere Felici Blog - Cristiano Mocciola

Ciao, sono Cristiano e voglio darti il benvenuto su Essere Felici Blog [MENTE|CORPO|SPIRITO]

Gratis per te
⇓ RISORSE DEL BLOG ⇓
Pubblicità
Seguimi su Twitter
⇓ da leggere ⇓

Che cosa hanno imprese internazionali come Apple, Google, Ikea o il macellaio italiano Dario Cecchini che la vostra azienda non ha? Le P tradizionali come prezzo, promozione, pubblicità, posizionamento e altre che gli uomini di marketing usano da tempo non funzionano più. Oggi, all'elenco, c'è da aggiungere un'altra P: quella di Purple Cow, la Mucca Viola. Che non è una funzione di marketing cui ricorrere a prodotto finito. La Mucca Viola spicca tra le tante marroni, è qualcosa di fenomenale, inatteso, che è dentro il prodotto. L'autore vi spiega come mettere una Mucca Viola in tutto ciò che fate e in tutto ciò che create, per sfornare prodotti che siano "degni di marketing".