Dare e avere fiducia

Per godere del mondo devi abbandonare tutti i pregiudizi e le convinzioni su cui hai fatto affidamento fino a ora. Cosa facevi quando avevi otto anni? Avevi fiducia in tutto e in tutti. Non a caso si dice ai bambini di non dar retta agli sconosciuti.
Perché i bambini sono fatti così. Danno piena fiducia perché non hanno filtri per percepire la realtà, o almeno, non sono ancora così induriti come quelli di un adulto.

articoli-essere-felici-blog-pdf

Dare piena fiducia a chi incontri non ti metterà in pericolo, piuttosto predisponi te e il tuo interlocutore a un’apertura e il dialogo sarà molto più costruttivo, più sentito e più sincero. Pensa se dovessi parlare con uno che non si fida di te e tu che non ti fidi di lui. Non sarebbe una gran bella chiacchierata dato che ognuno penserebbe di venire preso in giro dall’altro.

dare fiducia

La causa del non dare fiducia sta nel fatto che l’essere umano, dando fiducia, si sente scoperto. Ma se l’essere umano fosse sincero prima di tutto con se stesso, non avrebbe niente da nascondere ed ecco che questa falsa timidezza sparirebbe.

Aprirsi con un sorriso al mondo non ha fatto mai male nessuno. Se quando lo farai dall’altra parte non verrai corrisposto non è un problema tuo. Il problema rimane a chi sceglie di vivere in maniera grigia e chiusa.

Il modo migliore per scoprire se ci si può fidare di qualcuno è dargli fiducia.
(Ernest Hemingway)

Se vuoi essere felice, apriti e non aver paura di mostrarti per quello che sei. Ricordati che non si può piacere a tutti ma in questo modo potrai dare a chi ti apprezza il meglio di te. La fiducia è lasciar perdere la necessità di conoscere tutti i dettagli prima di aprire il proprio cuore.

Ti auguro buone cose 🙂

cristiano mocciola blog

Rimani aggiornato con il blog!

Tagged with: ,
Pubblicato su autostima, crescita personale

Fammi sapere qui se ti è piaciuto, Grazie

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Mi presento…
Essere Felici Blog - Cristiano Mocciola

Ciao, sono Cristiano e voglio darti il benvenuto su Essere Felici Blog [MENTE|CORPO|SPIRITO]

essere felici youtube
Gratis per te
ebook crescita personale spirituale
⇓ RISORSE DEL BLOG ⇓
crescita spirituale mente
reprogramming cristiano mocciola
Seguimi su Twitter
⇓ da leggere ⇓

In "Perché E=mc2?" Brian Cox e Jeff Forshaw hanno portato i lettori alla frontiera della scienza del ventunesimo secolo per spiegare e rendere semplice l'equazione più celebre del mondo. Ora, con la stessa chiarezza e un entusiasmo contagioso, si confrontano con la meccanica quantistica, una delle teorie fisiche più affascinanti, ma notoriamente ostica al grande pubblico. Semplicemente: cos'è la meccanica quantistica? Come si lega con le teorie di Newton e di Einstein? E soprattutto, come facciamo a essere certi che sia una teoria valida? Il regno subatomico vanta una reputazione ambigua, sospesa tra la capacità di previsioni concrete e sbalorditive sul mondo che ci circonda, e la genesi d'innumerevoli malintesi. Ne "L'universo quantistico svelato", Cox e Forshaw fanno piazza pulita di ogni confusione, offrendo un approccio illuminante e accessibile al mondo della meccanica quantistica, mostrando non solo cos'è e come funziona, ma anche perché è così importante.