Cambiare prospettiva: questa ti cambia la vita!

Ti senti in preda ad ansie, paure, insicurezze? Ti senti inadeguato? Senti che qualcosa ti sta sfuggendo di mano? Cambia prospettiva! Il punto di vista che starai per scoprire ha sconvolto il mondo della scienza. Con molta probabilità sconvolgerà anche la tua vita.

SCARICA/STAMPA L’ARTICOLO IN FORMATO PDF

fotoOra immagina se fosse possibile mantenere il tuo cervello vivo in una scatola e collegarlo con degli elettrodi a un computer che gli invia segnali elettrici per simulare gli impulsi dei cinque sensi. Pensi che ti accorgeresti della differenza? La scienza con quest’ipotesi ha rimesso in discussione tutto ciò su cui si basava e ha accettato l’idea che l’esistenza non è altro che un’illusione la cui origine è d’aspetto metafisico: una realtà dove la materia non esiste ma è solo percezione. Così come spazio e tempo sono solo dimensioni che la nostra mente sfrutta per trovare stabilità, sicurezza, ma non se ne può provare l’esistenza se non nella nostra mente.

La realtà è l’ombra delle idee – Giordano Bruno

LA REALTÀ: DOVE COME QUANDO

cervello-036-k2vF-U10302739245162DHE-640x320@LaStampa.itI nostri cinque sensi inviano segnali elettrici e il nostro cervello li codifica costruendo il mondo in cui farci esistere. Sai dove si trova questo mondo in cui fai esperienza di te stesso? Si trova in pochi centimetri cubici nella parte posteriore del tuo cranio, dove i segnali elettrici codificati formano l’immagine della realtà in cui dovresti essere.

Ma non è detto che questo mondo sia reale sul piano fisico, o almeno, non c’è nessuna prova tangibile che lo sia e non esiste strumento per confermarne l’esistenza. In fondo conosciamo il mondo solo attraverso segnali elettrici e non ne veniamo a diretto contatto. Tutto ciò di cui facciamo esperienza è dentro il nostro cervello.

Tutto il mondo che vediamo è solo un insieme di segnali elettrici. Ogni cosa che percepiamo è un’interpretazione del nostro cervello. Persino il nostro corpo. Non ne sei convinto? Quando sogni puoi vedere, sentire, toccare. Puoi fare tutto quello che fai nella vita normale, incontrare amici, mangiare, piangere… come se fosse  vero, ma in realtà non ti sei mosso dal tuo letto. Tutto è avvenuto in quei pochi centimetri cubici dietro il tuo cranio!

L’uomo è un’immagine e tutto ciò che sperimenta è temporaneo e ingannevole, l’universo è un’ombra – Frederick Vester

L’IPOTESI CHE HA MESSO A TACERE TUTTI

Questo esempio farà sorgere in te una curiosa e potente domanda, la stessa a cui la scienza ha trovato un’unica e possibile risposta. Presta attenzione: se potessi estrarre il tuo cervello e portarlo davanti ai tuoi occhi per osservarlo, toccarlo, potresti dire che anche lui è solamente una codifica di segnali elettrici, una percezione creata dal senso della vista e dal tatto. Quindi: chi è che fa l’esperienza? Chi è che nutre idee e sentimenti? Chi è che vive nel corpo e usa il cervello per interfacciarsi con la realtà? La risposta è l’anima.

 Quello che stiamo cercando è colui che vede – San Francesco d’assisi

La realtà che viviamo è l’insieme delle percezioni che ha la nostra anima, l’unica entità realmente esistente. Le leggi della fisica, della chimica e della biologia confermano ciò asserendo che il mondo materiale è un’illusione ed è la conseguenza di una realtà metafisica. Ma qual è quindi l’origine della realtà in cui si muove l’anima? Se la materia non esiste ed è solo una percezione, com’è facciamo a farne esperienza? Chi la crea?

La risposta a quest’altra domanda è evidente: c’è un ente superiore a gestire le fila di tutto. Quest’ente, chiamalo Dio, Tao, Pippo o come vuoi, offre percezioni all’anima in base alle vibrazioni che questa offre. Costruisce continuamente una realtà in cui l’anima può fare esperienza di sé e la costruisce in base alle richieste che l’anima stessa pone. Pippo, o Dio se preferisci, è privo di carattere e non fa favoritismi, non giudica e non condanna, non è il bene e non è il male. Egli tratta tutte le anime allo stesso modo. Per lui non c’è giusto o sbagliato, buono o cattivo. Lui esaudisce a prescindere e sperimenta se stesso attraverso l’esperienze dell’anima. Il suo unico compito è di creare. Dio crea realtà in perfetta risonanza alle vibrazioni che riceve dall’anima (Non attrai ciò che vuoi, attrai ciò che sei)

Ti auguro una buona riflessione,
cristiano mocciola blog

Rimani aggiornato con il blog!

Tagged with: , ,
Pubblicato su crescita personale, mente & corpo
7 comments on “Cambiare prospettiva: questa ti cambia la vita!
  1. Barbara ha detto:

    Bellissimo articolo! Grazie!

  2. nickmurdaca ha detto:

    Effettivamente la Realtà muta al variare di chi la guarda: è una percezione personale. Di conseguenza ci adattiamo ad essa o reagiamo a seconda dello stato d’animo del momento. Il più delle volte è così. Chi più, chi meno.
    D’altro canto, non si può ridurre la vita di essere umano ad una mera esistenza meccanica. Giusto?

    • Essere Felici ha detto:

      Condividiamo ciò che dici. D’altro canto “L’essenziale è invisibile agli occhi”. Il primo mondo di cui ci dobbiamo occupare è quello interiore. Il resto è una conseguenza, o meglio, una proiezione. Grazie per il tuo commento. Ciao Nickmurdaca 🙂

  3. Fabio ha detto:

    Ciao sono d’accordo con il fatto che “Dio” crea ed esaudisce, ma non dimentichiamo anche che è amore infinito e non può fare altro che creare amore. Condividete?

Fammi sapere qui se ti è piaciuto, Grazie

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Mi presento…
Essere Felici Blog - Cristiano Mocciola

Ciao, sono Cristiano e voglio darti il benvenuto su Essere Felici Blog [MENTE|CORPO|SPIRITO]

essere felici youtube
Gratis per te
ebook crescita personale spirituale
⇓ RISORSE DEL BLOG ⇓
crescita spirituale mente
reprogramming cristiano mocciola
Seguimi su Twitter
⇓ da leggere ⇓

I consigli e gli esercizi contenuti in questo libro vengono svelati per la prima volta al pubblico occidentale. Per migliaia di anni i maestri taoisti hanno insegnato questi segreti ai pochi eletti delle corti imperiali e dei circoli esoterici, obbligandoli a mantenerli. Ora, un giovane maestro taoista e sua moglie, essi stessi praticanti questa antica arte del sesso, sentono il bisogno di condividerne la conoscenza con il resto del mondo. Due sono i metodi principali che gli autori insegnano alle donne per coltivare e potenziare la loro energia sessuale. Il primo è la respirazione ovarica, che può abbreviare il ciclo mestruale, ridurne gli effetti dolorosi e accumulare una maggiore quantità di energia vitale (Chi) nelle ovaie, per accrescere la potenza sessuale. Il secondo, la spinta orgasmica verso l'alto, può essere praticato da sole oppure assieme al partner. Appresa questa tecnica, si può provare un orgasmo totale che va al di là del comune orgasmo vaginale, senza tuttavia disperdere l'energia vitale.