Leggi Ermetiche: le 7 Leggi Universali

Quando parliamo di Legge dell’Attrazione non possiamo dimenticarci che le origini di questo pensiero, di questa filosofia, sono antiche. Ermete Trismegisto fu il primo a scrivere della Legge dell’Attrazione. Non la chiamò così ma quelle che incise sulla Tavola di Smeraldo sono le 7 leggi universali dalle quali nessun essere umano può prescindere. Conoscere le Leggi Ermetiche non solo ti permette di capire meglio la Legge dell’Attrazione, ma ti permetterà anche di comprendere meglio come sfruttare questa occasione chiamata vita. Qui sotto ti inserisco i link relativi per approfondire:

Legge dell’Attrazione: un po’ di Storia

Prima Legge Ermetica: La Legge del Mentalismo

Seconda Legge Ermetica: La Legge della Corrispondenza

Terza Legge Ermetica: La Legge della Vibrazione

Quarta Legge Ermetica: La Legge della Polarità

Quinta Legge Ermetica: La Legge del Ritmo

Sesta Legge Ermetica: La Legge del Genere

Settima Legge Ermetica: La Legge di Causa ed Effetto

E per non perdere ulteriori aggiornamenti ti invito a iscriverti al blog cliccando qui.

Ti auguro una buona giornata
cristiano mocciola blog

 

 

 

Pubblicato su
Mi presento…
Essere Felici Blog - Cristiano Mocciola

Ciao, sono Cristiano e voglio darti il benvenuto su Essere Felici Blog [MENTE|CORPO|SPIRITO]

Gratis per te
⇓ RISORSE DEL BLOG ⇓
Pubblicità
Seguimi su Twitter
⇓ da leggere ⇓

Che cosa hanno imprese internazionali come Apple, Google, Ikea o il macellaio italiano Dario Cecchini che la vostra azienda non ha? Le P tradizionali come prezzo, promozione, pubblicità, posizionamento e altre che gli uomini di marketing usano da tempo non funzionano più. Oggi, all'elenco, c'è da aggiungere un'altra P: quella di Purple Cow, la Mucca Viola. Che non è una funzione di marketing cui ricorrere a prodotto finito. La Mucca Viola spicca tra le tante marroni, è qualcosa di fenomenale, inatteso, che è dentro il prodotto. L'autore vi spiega come mettere una Mucca Viola in tutto ciò che fate e in tutto ciò che create, per sfornare prodotti che siano "degni di marketing".